Consegna gratuita a partire da una spesa minima di € 19,90 | Sconto di € 5,00 con una spesa minima di € 40,00

Lime - 400 g

Lime - 400 g

Prezzo di listino
€2,99
Prezzo scontato
€2,99
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

Origine: Brasile
Anche se sotto alcuni aspetti sono molto diversi, il lime e il limone condividono gran parte dei valori nutrizionali per il nostro organismo. Il lime è ricco di vitamina C, che aiuta le difese immunitarie e svolge funzioni antiossidanti; anche le vitamine del gruppo B sono presenti nelle sue fibre naturali, insieme a sali minerali fondamentali, come potassio e magnesio, ma anche altre sostanze, ad esempio l’acido folico e i flavonoidi. Il potere antiacido del lime, nel nostro apparato gastrico, svolge un’attività importante dal punto di vista del contrasto alle formazioni batteriche e virali.
Valori Nutrizionali – per 100g
Calorie25, Grassi0,07 g, Colesterolo0 mg, Sodio2 mg, Potassio8,42 mg, Carboidrati8,42 g, Fibra alimentare0,4 g, Proteine0,42 g, Vitamina A50 IU, Vitamina C30 mg, Calcio 14 mg, Ferro 0,09 mg, Vitamina B60,038 mg, Vitamina B120 µg
 In tanti non conoscono tutte le numerose applicazioni cosmetiche del lime, soprattutto delle foglie e della buccia di questo frutto da cui si ricavano essenze aromatiche e oli essenziali molto ricercate dall’industria cosmetica. Viene utilizzato infatti per la produzione di oli per capelli, saponi, ma anche deodoranti e dentifrici. Dal punto di vista dermatologico, il lime dona brillantezza alla pelle, che aiuta mantenere sana e protetta da infezioni, soprattutto se applicato direttamente in soluzioni quasi pure. Il lime, se assunto come bevanda, magari con un cucchiaino di miele biologico e disciolto in acqua calda, non solo aiuta le difese immunitarie, ma anche a stimolare il metabolismo. Ideale per cocktail, gelati e granite! Il lime è un frutto molto versatile, dalle numerose proprietà e di conseguenza è sfruttato per diverse ragioni nel mondo alimentare. Il sapore, simile a quello del pompelmo, lo vede raramente consumato in maniera diretta, ma solitamente se ne sfrutta solo il succo per accompagnare secondi di carne di pesce, ma anche per dare un tocco esotico a gelati o a una macedonia. Molti lo usano, come ben sappiamo, nei famosi cocktails. 
Ricette con il Lime
Il satay di pollo 
Noto come satè, è un piatto molto diffuso e amato nelle regioni dell’ Indonesia e della Malesia. Ne esistono diverse varietà, a seconda del tipo di carne usata o del modo in cui si preparano le salse da servire come accompagnamento.
Ingredienti: mezzo chilo di pollo, miele, salsa di soia, un bicchiere di olio, spezie, succo di lime 
Procedimento: Il pollo, preferibilmente il petto, va tagliato in strisce larghe almeno un centimetro. In un piatto, abbastanza profondo, mescolate il miele con la salsa di soia, l’olio e gli altri ingredienti in modo da ottenere un composto liquido. Le striscioline vanno passate nella marinata che avete preparato e infilate sugli spiedini secondo un motivo a “S”. Lasciate che gli spiedini rimangano a marinare per un paio d’ore in frigo, coperti da una pellicola.
Ingredienti salsa: cipollotto, olio, burro di arachidi, latte
Procedimento salsa: Nel frattempo che aspettate che il pollo assorba la fragranza del marinato, soffriggete un cipollotto tritato in una padella con l’olio. Quando la cipolla diventa dorata, aggiungete il burro di arachidi, un cucchiaio e il latte e amalgamate su fiamma bassa. A questo punto, versate la salsa di soia, il succo di lime, e cuocete per cinque-sette minuti. Il composto va poi frullato in modo da ottenere una salsa densa e molto profumata. 
Gli spiedini, sgocciolati dalla marinata, vanno sistemati su una bella griglia e rosolati, mentre li irrorate con un po’ di marinata che avrete tenuto da parte. Servite il pollo e accompagnatelo ad alcune ciotoline ripiene di salsa in modo che gli ospiti possano servirsi comodamente.