Consegna gratuita a partire da una spesa minima di € 19,90 | Sconto di € 5,00 con una spesa minima di € 40,00

FRUTTA DI SETTEMBRE

Acquistare frutta di stagione è sempre la scelta migliore. La frutta di stagione, è più nutriente, più gustosa e la spesa è più sostenibile ed economica. Ecco i consigli della Bottega dI Varese per i tuoi acquisti di Settembre.
Frutti di bosco
I frutti di bosco come lamponi, mirtilli rossi, mirtilli neri, more e ribes apportano molteplici benefici a tutto il nostro organismo. Fanno bene al cuore, prevengono l’invecchiamento della pelle e dei nostri organi, aiutano a tenere sotto controllo il peso, prevengono le infezioni, limitano il colesterolo, abbassano la pressione, migliorano la memoria e sono una fonte importante di acido folico.
Mele
Una mela al giorno toglie il medico di torno. La mela è il frutto più consumato dagli italiani, grazie alle  proprietà che apportano numerosi benefici a tutto il nostro organismo. Ricca di fibre, contiene circa l’80% di acqua, inoltre ha una potente azione brucia grassi. Antiossidante naturale, contrasta le azioni dei radicali liberi. È ricca di vitamine e apporta pochissime calorie.
Pere
Frutto depurativo e reidratante, le pere, con la loro elevata percentuale d’acqua, sono il frutto ideale per chi segue una dieta bilanciata e vuole mantenersi in forma. Sono un’importante fonte di vitamine, soprattutto quelle del gruppo B, conosciute per le proprietà energetiche, e la vitamina A, importante per la nostra pelle e i nostri occhi. Le pere sono ricche di zuccheri semplici, di facile assimilazione, come il fruttosio, ed è inoltre abbondante la presenza di sali minerali. Possono essere gustate fresche oppure cotte per uno spuntino sano e genuino.
Uva
Ricchissima di proprietà naturali benefiche per il nostro organismo, l’uva è molto ricca di zuccheri facilmente assimilabili come glucosio, levulosio, mannosio. Contiene inoltre acidi organici, sali minerali essenziali per il benessere come potassio, ferro, fosforo, calcio, manganese, magnesio, iodio, silicio, cloro, arsenico, vitamine A, del gruppo B e C, tannini (nella buccia) epolifenoli.
Grazie alla presenza di zuccheri semplici è un alimento altamente energetico e facilmente assimilabile, perfetto per la dieta dei bambini e degli anziani. L’ uva ha proprietà antiossidanti, anticancro e antianemiche.
Fichi d’India
Il fico d’India è una pianta che appartiene alla stessa famiglia del cactus. Si tratta quindi di una pianta grassa, originaria del Messico, ma molto diffusa anche nel Mediterraneo, in Italia la troviamo nelle zone calde,soprattutto in Sicilia, Puglia e in Calabria. I suoi frutti sono di colore giallo/arancio/rosso, dalla forma allungata e sono ricoperti di spine. La polpa del fico d’India è succosa e piena di semi, ma è ricca di acqua, minerali e vitamine, le proprietà dei fichi d’India sono infatti davvero tante, è diuretico, lassativo, aiuta a dimagrire ed è ottimo contro il diabete grazie all’alto contenuto di fibre che aumentano il senso di fame e aiutano ad assimilare meno zuccheri.
Il modo migliore di consumare il Fico d’India è mangiare il frutto crudo quando giunge alla giusta maturazione, già dal mese di settembre. Può essere anche utilizzato per la preparazione di macedonie, inoltre si possono realizzare marmellate, succhi, granite, sciroppi, gelatine, ma anche ricette salate come risotti o insalate.

 

Lascia un commento